Escursioni da fare in Galles : mountainbike, downhill ed equitazione

3

Escursioni da fare in Galles: il terzo giorno nel Nord Galles tra mountainbike, boschi ed equitazione nell’ Isola di Anglesey

escursioni da fare in galles mountainbike downhill equitazione (3)Continua il diario del terzo ed ultimo giorno del weekend trascorso nelle campagne del Nord Galles: qui e qui vi ho parlato della Zip Line più veloce del mondo, dell’avventura sul fiume Tryweryn e la caverna Bounce Below, rivedo le foto e ancora non realizzo quante emozioni ho vissuto in così poco tempo!

escursioni da fare in Galles mountainbike downhill equitazione
La strada adiacente la nostra Country House : una cartolina del Nord Galles, immaginate vivere a contatto con la natura?

Pianificare tutti i dettagli di un viaggio, specialmente quando si parte per un weekend, è importante al fine di non sprecare neanche un minuto del tempo a disposizione; i piccoli imprevisti sono un fattore da tenere sempre presente, una variabile da considerare ogni volta che prepariamo la nostra valigia e ci imbarchiamo in una nuova avventura 🙂 Voglio raccontarvi un aneddoto riguardante il nostro arrivo in Galles:

Day 1 | Ore 7.30 a.m. | porto di Holyhead – Galles

Nei precedenti post, tra le info utili per raggiungere il Nord Galles, ho attenzionato la possibilità di volare su Dublino ed in seguito prendere uno dei tanti traghetti che vi lascerà in UK, precisamente a Holyhead; questo è  proprio il nostro caso! Complice la compagnia aerea Aer Lingus, ad Agosto ho confermato due voli low cost Roma/Dublino a circa 50,00€ a tratta, anche se da Catania c’è il volo diretto (peccato che le tariffe migliori siano da Roma).  Dall’ Italia avevo prenotato un’auto sul sito Hertz da ritirare presso il porto di Holyhead, ma purtroppo al momento delle ultime formalità, la nostra prenotazione (già pagata online prima della partenza) non è stata ritenuta idonea;  come mai? La carta di credito in nostro possesso – la stessa con cui abbiamo effettuato la prenotazione – non riporta il nome e cognome sulla targhetta. Panico! Nonostante avessimo un’ulteriore carta di credito valida per la cauzione, il nome del guidatore deve coincidere con quello indicato sulla carta, eravamo praticamente spacciate! Tutto questo a pochi minuti dal nostro arrivo in Galles.

Dopo qualche attimo di confusione, è accorso in nostro aiuto il responsabile EuropCar della zona, il quale si trovava all’interno del porto per alcune pratiche (che fortuna !); giusto il tempo di una tipica colazione Inglese (uova fritte, pane tostato, fagioli, bacon e salsiccia) e la nostra Fiat 500 era pronta a svettare verso il Parco Nazionale di Snowdonia.

DCIM100GOPRO

colazione inglese in Galles
Colazione inglese al nostro arrivo in Galles | Instagram @theredmoustaches

Consigli utili quando si viaggia all’estero : carte di credito, prenotazioni online, noleggio auto

Vietato dunque perdere la calma: specialmente quando si viaggia all’estero, ricordiamo di verificare tutte le clausole e condizioni di utilizzo dei servizi prenotati dall’ Italia, lo stesso discorso vale anche per le carte di credito; che sia una prepagata o una carta di debito, ogni targhetta ha caratteristiche specifiche in base al circuito di appartenenza, prima di partire vi consiglio di controllare che non ci siano particolari limitazioni chiamando i relativi customer care oppure presso la sede della vostra banca.

Oggi sorrido ripensando a questo disguido! Credo che ogni piccolo grande imprevisto sia parte della storia del viaggio che andremo a vivere, in ogni sua sfumatura ne diventa parte essenziale, ed infine un aneddoto da raccontare una volta rientrati a casa.

Torniamo al terzo giorno di questa avventura: tra le escursioni da fare in Galles non potevamo perdere l’occasione di montare in sella ad una mountainbike nei boschi di Coed y Brenin

Da levare il fiato: panoramica dalla mia mountain bike nel cuore di Coed y Brenin| Instagram @theredmoustaches

Per gli amanti delle due ruote, nel Nord Galles c’è la duplice possibilità di provare tutte le emozioni in sella ad una mountainbike: nel bosco di Coed y Brenin si trova il centro MBWALES dedicato alle escursioni in bicicletta, adatto anche alle famiglie o per chi come me  pratica biking ad un livello principiante; all’interno del bosco sono segnalate varie piste contraddistinte da colori differenti per livello, al momento del noleggio della mountainbike vi verrà consegnata una mappa con tutti i sentieri percorribili.

escursioni da fare in Galles mountainbike equitazione (1)

Se desiderate provare un’esperienza più estrema, nei pressi del centro Zip World ( ne ho parlato qui ) c’è Antur Stiniog specializzato in downhill: il punto di partenza corrisponde alla postazione di lancio della Zip Line Titan, fatevi avanti temerari! Anche qui trovate tutto il necessario per vivere il brivido del downhill in totale sicurezza, dal noleggio della mountainbike all’abbigliamento e relative protezioni. Guardate il video per avere un’idea concreta!

Essendo l’ultimo giorno di permanenza in Galles, prima di rientrare a Dublino, io e Ada abbiamo colto l’occasione per spostarci sull’ Isola di Anglesey, (appena 20 minuti dal porto di Holyhead) dove è situato l’ Anglesey Riding Centre il ranch immerso nel verde adiacente allo stretto di Menai che separa l’ Isola di Anglesey dalla costa Nord Occidentale del Galles.

Ph. Source : http://www.angleseyridingcentre.co.uk/

escursioni da fare in galles mountainbike downhill equitazione (2)

Tra le varie escursioni da fare in Galles non può mancare una passeggiata a cavallo nell’ Anglesey Riding Centre

Come si fa a resistere a questi musi? L’ Anglesey Riding Centre ospita moltissimi cavalli nel totale rispetto delle loro esigenze, organizza escursioni e passeggiate in spiaggia, lezioni private di equitazione; lo staff è tutto femminile!

Nonostante sia abituata ad affrontare esperienze ben più estreme che una passeggiata a cavallo, non  voglio nascondere un iniziale timore quando sono salita in sella al mio amico quadrupede! L’ultima volta che ho provato ad andare a cavallo ero adolescente, ancora oggi la sensazione di non poter controllare un altro essere vivente mi causa una leggera ansia: battere con i piedi sui fianchi o il gesto di tirare le redini, e se li faccio male?  Se perdo il controllo?  Avete mai provato una lezione di equitazione, o avete vissuto esperienze simili? Scrivetemi le vostre impressioni ed esperienze nei commenti sotto al post, sono curiosa!

Grazie all’ entusiasmo di Ada – mia compagna di viaggio in questo pazzo weekend in Galles (avete presente il telefilm Xena principessa guerriera? lei cavalca così!)  ho superato questa piccola paura, assaporando ogni istante di questa esperienza; lo Staff dell’ Anglesey Riding Centre ha saputo mettermi subito a mio agio, pensate che l’intero ranch è gestito da sole donne! Tra tutte le escursioni da fare in Galles, dovete ritagliare un paio di ore nell’ Isola di Anglesey, il panorama dal ponte che unisce le due coste è stato il nostro benvenuto in questa terra di altri tempi che è il Galles !

DCIM100GOPROescursioni da fare in galles equitazione Anglesey Riding CentreLa passeggiata a cavallo è durata circa un’ora, abbiamo attraversato un sentiero privato nella tenuta circostante il ranch e alla fine del sentiero siamo giunte con i cavalli in spiaggia, sullo stretto di Menai: il panorama con vista sul Castello di Caernarforn al tramonto è la cartolina che porto con me a casa da questo terzo ed ultimo giorno in Nord Galles 🙂

escursioni da fare in Galles Anglesey riding centre
Ph. Source: http://www.angleseyridingcentre.co.uk/

escursioni da fare in galles mountain bike equitazione (3)

Se avete perso i precedenti post sul Weekend in Nord Galles non vi resta che cliccare qui , qui e qui per scoprire le info utili per raggiungere la zona, come organizzare un viaggio simile a questo: intenso, divertente e sportivo, ideale per gli amanti delle escursioni outdoor a contatto con la natura, anche per le  famiglie con bambini al seguito; su Visit Britain e Visit Wales trovate numerosi itinerari per tipologia di vacanza, il programma di eventi e manifestazioni sul territorio, date un sguardo e vi verrà voglia di preparare la valigia! 

Su VIVICONSTILE.IT  trovate la mia mini guida che racchiude tutte le informazioni su questo viaggio: 5 escursioni da non perdere in Nord Galles, un vademecum che vi tornerà utile se state programmando una breve vacanza e avete voglia di lasciare la città, lo stress, il caos delle automobili e il frastuono delle metropoli.

Mi segui già su Facebook & Instagram?

Facebook: Simona Pastore (clicca sul tasto SEGUI)

Facebook Fan Page: The Red Moustaches blog (clicca MI PIACE)

Instagram @theredmoustaches

 

 

 

Siciliana di origine Polacca, si trasferisce a Roma nel 2016. Web Content Writer, Storyteller : scrive di lifestyle & viaggi, fotografa molto, la valigia sempre pronta. Calzedonia OceanGirls nel 2014, ha il pallino della moda, in fondo nessuno è perfetto.

Discussion3 commenti

  1. Sono stupende queste foto! Mio marito è un ex rugbista e per il Galles chiaramente a tutta una passione. Tutti i anni dobbiamo andare e finisci che si rimanda, ma, con queste foto , ci ha rinforzato la voglia. Sempre strano vedere una fiat con la guida invertita ahahahah…..
    Un abbraccio
    Maura
    http://www.stylistlowcost.com/

    • Non ti dico quando ci siamo sedute al contrario!!Ti consiglio di prendere un’auto con il cambio automatico, perchè con quello manuale a sinistra è davvero scomodo! Per non parlare in autostrada,hai costantemente la sensazione che le auto ti arrivino addosso 🙂 Comunque anche io sono rimasta sorpresa dalle tante attività che offre questa zona del Galles, noi siamo state sfortunate in quanto il wave garden Surfsnowdonia era chiuso per lavori, ma se ritornerò sarà la prima delle cose da fare assolutamente!!Immagina surfare onde artificiali circondata dalle montagne! Per non parlare del segway…devi andare con tuo marito assolutamente, se poi ci scappa anche 1 giorno a Dublino ancora meglio!

  2. Pingback: Escursioni da fare in Galles : mountainbike, downhill ed equitazione -Sicilia in Rosa

Leave A Reply