visitare gent: cosa vedere in un giorno a gand

1

Visitare Gent in un giorno è possibile e se ancora non avete letto la mia guida sul  come organizzare un weekend nelle Fiandre, alla fine di questo post avrete voglia di preparare la valigia e saltare sul primo volo Brussels Airlines.

visitare gent gand Gent è facilmente raggiungibile da Bruxelles, appena un’ ora di viaggio in treno, per essere catapultati in un’atmosfera semplicemente fiabesca, una dimensione talmente piacevole che ben si fonde allo spirito di un weekend nelle Fiandre.

Hai già letto la City Guide su Bruxelles in 24 ore? I quartieri di design, i negozi vintage, le chocolaterie da non perdere e altri indirizzi utili per scoprire la città in poco tempo

visitare gent un giorno visitare Gent (Gand) nelle Fiandre: tappa al Design Museum in Jan Breydelstraat 5 nel cuore della città

visitare gent un giornovisitare gentIl piccolo museo del Design di Gent si trova in una piccola traversa del centro, il quale offre un percorso nell’evoluzione dell’arredamento e design d’interni dal Novecento a oggi; le zone moderne dei piani superiori si alternano all’ antiquariato del piano terra.

visitare gentvisitare gent

Visitare Gent in un giorno: la city guide completa con indirizzi utili su cosa fare a Gand

visitare gent

Credo di avere fotografato da ogni angolazione le facciate medievali che costeggiano il Graslei e Korenlei, lungo il canale troviamo numerosi punti di ristoro, in alternativa è possibile prenotare una mini crociera (tempo permettendo!). Il porto di Gent è secondo in Belgio solo a quello di Anversa, questo piccolo gioiello delle Fiandre è un’importante città universitaria; in molti affermano che il suo fascino sia superiore alla più famosa Bruges.

Hai già letto la City Guide su Anversa? Cosa fare e vedere in un giorno

visitare gent gandvisitare gent gand visitare gentvisitare gent gandLa Cattedrale di San Bivone e il Castello dei Conti sono due delle numerose testimonianze medievali che meritano assolutamente una visita a Gent, è impossibile resistere ad una passeggiata notturna e scoprire le luci di Gent in orario serale: il riflesso del castello sull’acqua vi lascerà senza parole.

A Gennaio uno degli eventi più attesi è il Festival delle Luci, riuscite ad immaginare lo splendore delle Fiandre nel periodo di Natale? Le vie piene di mercatini, il profumo dei dolci nell’aria ed i sorrisi dei bambini; Veggie Gent: il giovedì è il giorno dedicato all’alimentazione vegetariana, per ridurre il consumo di proteine animali tutte le ristorazioni (oltre agli enti pubblici e privati) hanno delle proposte vegetariane.

visitare gent
Ph. via Visit.Gent.be

Curiosità: il nome Gand deriva dal celtico Ganda ovvero confluente, a causa dei fiumi Schelda e Leie – altresì viene chiamata Gent in fiammingo.

Info utili – visitare Gent

Dove dormire a Gent: Novotel Gent Centrum

CityCard Gent : 48 ore € 30,00 – 72 ore € 35,00 – include accesso alle principali attrazioni e musei, trasporti urbani, 1 giorno di noleggio bicicletta, boat tour nel canale, 1 giorno di trasferimenti sul canale (tariffe variabili in alta/bassa stagione).

Ulteriori informazioni e curiosità sulle Fiandre -> VisitFlanders.com

*Post in collaborazione con Visit Flanders

Siciliana di origine Polacca, si trasferisce a Roma nel 2016. Web Content Writer, Storyteller : scrive di lifestyle & viaggi, fotografa molto, la valigia sempre pronta. Calzedonia OceanGirls nel 2014, ha il pallino della moda, in fondo nessuno è perfetto.

Discussion1 commento

  1. Pingback: visitare gent: cosa vedere in un giorno a gand -Sicilia in Rosa

Leave A Reply