lisbona in 3 giorni: cosa vedere

3

Il primo viaggio del 2017 è stato un weekend a Lisbona di cui finalmente trovo il tempo per condividere con voi il mio itinerario ideale per famiglie con bambini o in coppia: Lisbona in 3 giorni ecco cosa fare-vedere-mangiare.

lisbona in 3 giorni cosa vedere

Lisbona in 3 giorni: itinerario completo per famiglie o in coppia, cosa vedere e fare

A differenza di altri viaggi, io e Roberto ci siamo preparati a vivere Lisbona con una certa pianificazione delle giornate considerato il poco tempo a disposizione; nonostante il periodo di bassa stagione abbiamo trovato un clima sorprendentemente caldo rispetto le fredde temperature di Roma.

Abbiamo scelto l’hotel Zenit cui posizione si è rivelata pratica per gli spostamenti verso il centro storico della città (nei pressi di Praca Marques de Pombal) : la zona moderna dista pochi km dall’aeroporto e dalla Baixa, inoltre muoversi in taxi (circa € 6,00 a corsa) non è affatto dispendioso anche se la metropolitana collega bene le varie zone .

lisbona in 3 giorni cosa vedere oceanario

3 giorni a Lisbona cosa vedere: prima tappa all’ Oceanario di Lisbona, l’acquario che incanta

Abbiamo scelto di dedicare il primo giorno a Lisbona alla visita dell’ Oceanario uno dei più grandi acquari del mondo: mai scelta fu più centrata, ci siamo riscoperti curiosi come bambini in gita scolastica; l’unico consiglio che mi sento di dare è di evitare la mostra temporanea (che ha un costo aggiuntivo al biglietto d’ingresso – circa €15,00 per gli adulti ) la quale si è rivelata poco suggestiva (a nostro modesto parere).

lisbona in 3 giorni cosa vedere

Cosa vedere a Lisbona in 3 giorni: l’ Oceanario di Lisbona piace a grandi e bambini!

L’ Oceanario di Lisbona si trova poco fuori città nella moderna area Parque das Nacoes che ha ospitato l’ Expo nel 1998; a pochi minuti dall’ Oceanario si trova una cabinovia che offre un meraviglioso scorcio sul fiume Tago. Una volta tornati con i piedi sulla terraferma si trova un lungo viale pieno di ristoranti fronte mare, diversamente si può scegliere di tornare in Hotel o in centro sia con i mezzi che in taxi senza troppi problemi (abbiamo pagato la corsa dall’ Oceanario a Praca do Comercio circa € 7,00).

lisbona in 3 giorni cosa vedere portas do sol

Lisbona in 3 giorni: il mio itinerario per un weekend a Lisbona

Non si può dire di aver vissuto Lisbona senza un giro a bordo dello storico Tram 28: prima di portarvi in cima al Mirador Portas do Sol resterete sbigottiti dal come il tram riesca ad “arrampicarsi” sulle strette vie tanto da sussultare ad ogni curva; le pareti delle case sembrano sfiorare il vetro del tram, il marciapiede pedonale è praticamente inesistente!

lisbona in 3 giorni portas do sol

Largo Portas do Sol e il tram 28: cosa fare in 3 giorni a Lisbona

Una volta scesi alla fermata Mirador Largo Portas do Sol potrete infine tirare un sospiro di sollievo e godere di uno spettacolare panorama su Sao Vicente e sul fiume Tago.

lisbona in 3 giorni cosa vedere portas do sol
murales a tema storico di Lisbona – situato sotto un portico presso il largo Portas do Sol

Una volta goduto del panorma del vicino Belvedere di Santa Luzia, si può proseguire a piedi per una passeggiata lungo le vie adiacenti dove si trovano tante piccole ed interessanti botteghe di artigianato locale; infine potremo scendere verso la Baixa (parte bassa della città) in direzione della Praca do Comercio grazie all’elevador pubblico in pochi minuti.

lisbona in 3 giorni pasteis de Belem
Pasteis de Nata chiamate anche Pasteis de Belem dell’ antica Confeitaria de Belem

Il mio itinerario per visitare Lisbona in 3 giorni : Belem

Cambiamo zona e ci spostiamo nel distretto di Belem nella parte Ovest di Lisbona altra tappa che non può mancare nell’itinerario di un weekend a Lisbona; si può facilmente raggiungere con il Tram 15 E da Praca do Comercio oppure in Taxi cui costo è di circa 6/7 €.

lisbona in 3 giorni belem
Torre di Belem – Lisbona

Itinerario Lisbona in 3 giorni: alla scoperta di Belem

Belem si affaccia sulle sponde del fiume Tago, per visitare l’intera zona bisognerebbe considerare almeno una mezza giornata abbondante; da una passeggiata nei giardini botanici al Monastero Jeronimos, continuando la passeggiata verso la Torre di Belem – le cose da fare e vedere a Belem sono molte

lisbona in 3 giorni belem
Monumento delle Scoperte – Belem

Belem si trova nel distretto Ovest di Lisbona: tra le cose da fare a Lisbona in 3 giorni

lisbona in 3 giorni BelemTra le cose da fare a Belem vi suggerisco una pausa merenda presso l’ Antica Confeitaria de Belem la quale vanta una lunga tradizione (dal 1837) per quel che concerne la pasticceria tradizionale Portoghese; è qui che bisogna assolutamente provare le note Pasteis de Nata meglio conosciute come Pasteis de Belem, deliziose paste farcite con crema.

lisbona in 3 giorni itinerarioCertamente do per scontato che se state prendendo in considerazione un weekend a Lisbona avrete già dato uno sguardo online, la vita notturna ad esempio si svolge nel cosìdetto Barrio Alto: una zona piena di pub e locali per giovani studenti universitari – ho già superato quella fase da un pezzo perciò ho dedicato al Barrio Alto una veloce passeggiata serale senza soffermarmi troppo.

Curiosità: parlando con alcuni amici che avevano visitato Lisbona più volte, ero informata riguardo la questione “stupefacenti” – sia di giorno che di notte sono stata avvicinata più e più volte da persone che proponevano sostanze di vario tipo sia nei quartieri più turistici che al Barrio Alto (dove la presenza dei giovani e dei numerosi locali potrebbe giustificare la presenza stessa dei suddetti individui); ciò che più mi ha colpito è la frequenza di questi incontri anche in orario diurno nei pressi dei siti turistici più frequentati, senza alcuna volontà di mistificazione.

Perciò niente paura, vi ho avvisato!

Siciliana di origine Polacca, si trasferisce a Roma nel 2016. Web Content Writer, Storyteller : scrive di lifestyle & viaggi, fotografa molto, la valigia sempre pronta. Calzedonia OceanGirls nel 2014, ha il pallino della moda, in fondo nessuno è perfetto.

Discussion3 commenti

  1. Pingback: lisbona in 3 giorni: cosa vedere -Sicilia in Rosa

  2. Pingback: mangiare pesce a roma: 3 nuovi indirizzi del cuore -Sicilia in Rosa

  3. Pingback: caro amico ti scrivo: di una cena in vigna nel Chianti -Sicilia in Rosa

Leave A Reply